SalinaDocFest Newsletter
Link Utili

Vincitori

I PREMIO

PRIMAVERA IN KURDISTAN di Stefano Savona

La giuria assegna all'unanimitÓ, il premio SalinaDocFest al documentario, per la forza comunicativa ed espressiva e per il coraggioso metodo di lavoro con cui ha rappresentato la realtÓ della lotta armata del popolo Curdo, mettendone in evidenza l'anelito alla libertÓ e la rivendicazione della propria identitÓ.


PREMIO DOCUMENTIAMOCI

THE AGRONOMIST di Jonatan Demme

Un racconto incisivo, emozionante e coinvolgente: la libertÓ di parola messa a tacere solo dalle pallottole dei regimi totalitari con l'intento di far rimanere nascoste scottanti veritÓ, testimoniata da un grande talento del cinema mondiale. Un film che ci spinge a non tacere e a denunciare sempre.


MENZIONE SPECIALE

NISIDA di Lara Rastelli

La giuria ritiene meritevole di una menzione speciale il documentario per l'accuratezza formale e la sensibilitÓ relazionale nel documentare gli ardui processi di riabilitazione dei giovani protagonisti in un carcere minorile.


PREMIO PUBBLICO

IL FANTASMA DI CORLEONE di Marco Amenta