I vincitori dell’Orso d’oro della Berlinale al SalinaDocFest


Il comitato d’onore del premio è costituito da Bruno TorriRomano Luperini, Paolo e Vittorio Taviani. I fratelli Taviani porteranno al SalinaDocFest il loro “Cesare deve morire”, un film documentario girato nel carcere romano di Rebibbia – con un cast interamente composto da detenuti e basato sul “Giulio Cesare” di William Shakespeare – che ha trionfato al 62° Festival di Berlino, riportando in Italia, dopo ventuno anni, l’Orso d’Oro come miglior film della prestigiosa rassegna. Il comitato organizzatore del SalinaDocFest è particolarmente orgoglioso della presenza dei due registi che, ad un punto così avanzato della propria splendida carriera, hanno avuto il coraggio e la determinazione di ideare e realizzare un prodotto capace di individuare – nella ricerca e nella sperimentazione – una nuova strada e di rappresentare, ancora una volta, un punto di riferimento per i giovani cineasti.

Da quest’anno, inoltre, al comitato del premio si aggiunge Antonio Vitti (docente di Cinema italiano presso la Indiana University di Bloomington, Usa e direttore della prestigiosa Scuola Italiana per americani di Middlebury in Vermont, con una succursale siciliana ad Erice, che potrebbe essere estesa da quest’anno anche a Salina, nei mesi estivi precedenti il Festival, per una scuola di cultura e lingua italiana per stranieri targata SalinaDocFest-Italian School Middlebury Language).

  

Articoli precedenti correlati...
sala 150x150 I vincitori dell’Orso d’oro della Berlinale al SalinaDocFest
Il SalinaDocfest, festival del documentario narrativo diretto da Giovanna Taviani, si chiude oggi a Salina (Eolie) con ben 2 ex equo. La giuria del Concorso Internazionale CONFINI e ORIZZONTI, presieduta ...
Continua la lettura...
sdf 150x150 I vincitori dell’Orso d’oro della Berlinale al SalinaDocFest
              Premio Tasca D'AlmeritaLa giuria composta da Nezha Drissi, Amara Lakhous, Giovanni Piperno, Alice Rohrwacher, e presieduta da Riccardo Tozzi, assegnerà un premio di 5000 euro al miglior documentario del Concorso ...
Continua la lettura...
3partner 150x150 I vincitori dell’Orso d’oro della Berlinale al SalinaDocFest
FINESTRA SUL MEDITERRANEO Sul Mediterrano e sulle sue travagliate e, talvolta epiche, storie non si può non porre un forte accento su chi si sta rendendo protagonista di alcuni fondamentali cambiamenti: ...
Continua la lettura...
2209 150x150 I vincitori dell’Orso d’oro della Berlinale al SalinaDocFest
Salina, sabato 22 settembre 2012 – di Federica Salini Dalla letteratura alla musica. Hassoune e Bennato, protagonisti della resistenza «Il SalinaDocFest ha deciso di puntare per questa nuova edizione del Premio Letteratura ...
Continua la lettura...
HichemBA 150x150 I vincitori dell’Orso d’oro della Berlinale al SalinaDocFest
I fatti che stanno sconvolgendo i paesi arabi in questo inizio 2011 chiedono al nostro paese di aprire gli occhi su quel che accade al di là dei nostri confini ...
Continua la lettura...
SalinaDocFest | I vincitori della V Edizione
SalinaDocFest – I Premi della V Edizione
Il Films Femmes Méditerranée di Marsiglia e il
Hassoune e Bennato, protagonisti della resistenza
Hichem Ben Ammar ospite della V edizione del

Articoli simili:

  1. SalinaDocFest | I vincitori della V Edizione
  2. SalinaDocFest – I Premi della V Edizione
  3. Il Films Femmes Méditerranée di Marsiglia e il Festival du Film de Femmes di Salé al SalinaDocFest
  4. Hassoune e Bennato, protagonisti della resistenza
  5. Hichem Ben Ammar ospite della V edizione del SalinaDocFest